Lo statuto - Pag. 5

 

Art. 13 - Presidente

    1. Il Presidente è eletto, dall'Assemblea Generale. Nel primo triennio dalla costituzione della Associazione è eletto fra i Soci Fondatori. Egli rappresenta l'Associazione in tutte le sue attività,  anche di fronte ai terzi ed in giudizio, e ha la firma Sociale. Dura in carica 3 anni e non può essere rieletto per più di due mandati consecutivi.

    1. Vigila sulla corretta osservanza dello Statuto e sull'esecuzione delle delibere del Consiglio d'Amministrazione e dell'Assemblea da parte del Vice presidente.

    1. Il Presidente convoca e presiede l'Assemblea e il Comitato Direttivo, per iniziativa propria, o su richiesta del Vice Presidente o del Tesoriere o di un quinto dei membri appartenenti rispettivamente ai due organismi.

    1. Predispone assieme al Vice presidente e al Tesoriere le relazioni da allegare al bilancio preventivo e consuntivo annuali.

    1. In caso di assenza o di impedimento, il Presidente viene sostituito dal Vice Presidente e in caso di impossibilità di questi dal Tesoriere.

  1. In caso d'urgenza il Presidente, sentiti il Vice Presidente e il Tesoriere, adotta tutti i provvedimenti necessari nell'interesse dell'Associazione, informandone, per la ratifica, il Comitato Direttivo nella prima riunione successiva.

 

Art. 14 - Vice Presidente

    1. Il Vice Presidente è eletto, dall'Assemblea Generale. Nel primo triennio dalla costituzione della Associazione è eletto fra i Soci Fondatori. Fa le veci del Presidente in caso di assenza o di impossibilità di questo a svolgere le sue funzioni. Agisce inoltre su delega del Presidente. Dura in carica 3 anni e può essere rieletto.

    2. Il Vice Presidente dà esecuzione alle delibere del Comitato Direttivo e  dell'Assemblea.

    1. Cura il tesseramento e la predisposizione dei relativi materiali.

    1. Cura l'aggiornamento e l'archivio dei libri Sociali.

    1. E' responsabile dell'informazione nei confronti dei Soci.

    1. Collabora con il Presidente e il Tesoriere alla predisposizione delle relazioni da allegare al bilancio preventivo e consuntivo annuali.

  1. In caso di assenza o di impedimento il Vice Presidente viene sostituito dal Presidente o, in caso di impossibilità di quest'ultimo, dal Tesoriere.

 

Art. 15 - Tesoriere

    1. Il Tesoriere è eletto dall'Assemblea Generale. Nel primo triennio dalla costituzione della Associazione è eletto fra i Soci Fondatori. Dura in carica 3 anni e può essere rieletto.

    1. Il Tesoriere è responsabile dei beni patrimoniali dell'Associazione, dei quali è il consegnatario.

    1. Esegue le operazioni relative alla gestione finanziaria e inventariale dell'Associazione.

    1. Tiene aggiornati secondo le norme in vigore il libro giornale di cassa e gli altri libri contabili   prescritti.

    1. Presenta periodicamente e comunque almeno ogni 6 mesi, al Comitato Direttivo, la situazione economico-finanziaria dell'Associazione.

    1. Predispone e presenta al Comitato Direttivo i bilanci preventivi e consuntivi annuali, collaborando con il Presidente alla stesura delle relative relazioni.

  1. Provvede alla riscossione delle entrate e al pagamento delle spese.

 

Offcanvas

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.