Lo statuto - Pag. 2

 

Art. 4 - Patrimonio

  1. Il patrimonio dell'Associazione è costituito:
    1. dall'importo versato dai Soci fondatori al momento della costituzione dell'Associazione;
    2. dalle quote che ogni Socio dovrà versare al momento dell'iscrizione, secondo quanto deliberato dal Comitato Direttivo; 
    3. dalle erogazioni e contributi volontari, donazioni e lasciti, che saranno investiti secondo quanto deciso dal  Comitato Direttivo; 
    4. dai beni immobili o mobili di cui l'Associazione possa diventare proprietaria nel corso della sua durata.

 

Art. 5 - Entrate e proventi

    1. Le entrate ed i proventi dell'Associazione sono costituiti dai frutti del patrimonio, dai contributi di Enti pubblici e privati e dei Soci sostenitori e ordinari, dalle quote annuali e dai contributi dei Soci secondo quanto stabilito dal Comitato Direttivo, dalle quote per nuove iscrizioni, dalle quote annuali dei soggetti affiliati e da quelle provenienti dai Corsi autorizzati, secondo le delibere del CD, dalle erogazioni e contributi volontari, e da tutti gli onorari e diritti comunque pagati all'Associazione, e da eventuali fondi di riserva costituiti con le eccedenze di bilancio.

    1. Il Comitato Direttivo:
      1. determinerà, ogni anno, l'ammontare delle quote dovute dai Soci, delle quote annuali dei soggetti affiliati e di quelle provenienti dai Corsi autorizzati; in casi speciali il Consiglio può decidere per l'esenzione parziale o intera di tale contributo.
      2. determinerà, ogni anno, l'ammontare delle quote che dovranno essere versate dai nuovi  iscritti al momento dell'iscrizione;
      3. determinerà, ogni volta che l'Associazione avrà necessità di mezzi finanziari per svolgere la propria attività, l'ammontare dei contributi che gli associati dovranno versare, stabilendo  modalità e tempi dei versamenti. Tale decisione dovrà essere assunta esclusivamente per motivi urgenti e dovrà essere sottoposta alla rendicontazione alla prima Assemblea dei Soci.

    1. Con le entrate ed i proventi l'Associazione provvede al proprio funzionamento e a quant'altro inerente la migliore gestione, tenuto anche conto delle eventuali relazioni internazionali.

  1. Delibera in ordine alla esclusione dei soci ai sensi degli Artt. 8 e 9

 

Art. 6 - Soci

    1. I Soci dell'Associazione si distinguono in quattro categorie: "Fondatori", "Onorari", "Sostenitori", "Ordinari".

    1. Sono Soci "Fondatori" i Soci che hanno partecipato all'atto costitutivo e che hanno contribuito alla realizzazione dell'iniziativa.  

    1. Sono Soci "Onorari" gli studiosi di riconosciuta autorità scientifica che con il loro contributo intellettuale possono concorrere ad accrescere  il prestigio dell'Associazione. Possono altresì essere nominati Soci Onorari coloro che si siano distinti per la loro opera a sostegno della diffusione dello Shiatsu stile Namikoshi.

    1. Sono Soci "Sostenitori" le persone fisiche o giuridiche, enti o istituzioni che per la loro personalità e per l'impegno a contribuire finanziariamente o a svolgere attività a favore dell'Associazione stessa, ne sostengono l'attività e la valorizzano.

    1. Gli Istruttori che abbiano i necessari requisiti sono certificati dalla NSE a condizione che accettino di essere iscritti alla NSE Italia. Con l'iscrizione acquisiscono la qualifica di soci ordinari e partecipano alla vita dell'Associazione ed al conseguimento dei suoi fini.

    1. I Soci Ordinari devono periodicamente verificare la propria tecnica presso la NSE e/o presso il J.S.C., secondo le direttive stabilite dalla NSE stessa.  

    1. Saranno istituiti dal CD il Registro dei Maestri della NSE Italia e il Registro degli Istruttori della NSE Italia, secondo le norme previste dal Regolamento di cui all'art. 20. Oltre ai Soci Fondatori saranno inseriti nel Registro dei Maestri della NSE Italia gli Istruttori NSE che hanno insegnato per almeno 7 anni in Corsi ufficialmente autorizzati dalla NSE o dalla NSE Italia. Gli Istruttori certificati dalla NSE saranno inseriti nel Registro degli Istruttori della NSE Italia; gli Istruttori certificati dalle Scuole affiliate alla NSE Italia ai sensi del successivo articolo 7 saranno inseriti nel Registro degli Istruttori di ogni singola Scuola affiliata.

  1. Gli Enti, le Associazioni, le Società e gli organismi di vario genere, pubblici o privati, che rivestano la qualità di Soci sostenitori partecipano alla vita dell'Associazione a mezzo dei loro legali rappresentanti, ovvero a mezzo delle persone che saranno designate o delegate dal legale rappresentante, sia di volta in volta che in forma permanente.

 

Offcanvas

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.